Una storia unica di sostenibilità, innovazione e conveninenza nel packaging monodose

Con l’evolversi della crisi climatica-ambientale i governi di tutto il mondo prestano sempre maggiore attenzione alle iniziative e ai regolamenti concernenti la sostenibilità, tutti i moderni imballaggi verranno sottoposti a maggiori controlli per il suo impatto sulle emissioni di CO2, sulle discariche e sull’inquinamento in generale. Affrontare questo problema richiede un nuovo modo di pensare e una mentalità incentrata su obiettivi di sostenibilità. Questi sono due dei principi fondanti della vision di V-Shapes sia pensando alla realizzazione delle sue macchine per il confezionamento che alla ricerca di materiali innovativi.

Ma in questo nuovo mondo più attento all’ambiente, può essere difficile bilanciare le esigenze di consumatori, delle aziende di confezionamento, dei proprietari di marchi e del pianeta. Chiaramente, i proprietari dei marchi vogliono che la loro confezione trasmetta l’immagine desiderata, anche attraverso colori, immagini di alta qualità. Le aziende di packaging sviluppano sempre nuovi modi più efficienti per servire i clienti dei proprietari di marchi. I consumatori guardano all’imballaggio per identificare il prodotto che stanno acquistando e prendono in considerazione il profilo di sostenibilità del marchio. Questo svolge un ruolo importante nelle decisioni di acquisto, soprattutto con i consumatori più giovani. Per quanto riguarda l’ambiente, è abbastanza chiaro che la plastica non scomparirà presto, quindi quelle che utilizziamo dovrebbero essere in grado di operare all’interno di un’economia circolare.

In V-Shapes, abbiamo preso in considerazione tutte queste cose e abbiamo aggiunto un tocco di unicità per portare cachet ai nostri sachet! I proprietari dei marchi con cui parliamo adorano il nostro approccio unico al confezionamento monodose che può essere aperto in una sola mossa utilizzando una sola mano. Sono attratti anche dalla possibilità di applicare stampe di alta qualità sulle bustine per promuovere la loro immagine di marca e la messaggistica dei consumatori. Altri fattori che portano i produttori a scegliere V-Shapes sono i minori sprechi di prodotto, un dosaggio preciso e un minore consumo di spazio durante la spedizione rispetto alle unità monodose più convenzionali. Le confezioni monodose convenzionali spesso richiedono uno spazio di testa per l’aria che oltre ad occupare più spazio, può diminuire la durata di conservazione del prodotto confezionato.

pp recyclable sachet

Apertura delle bustine V-Shapes, in una sola mossa con una mano. Facile!

I consumatori preferiscono utilizzare prodotti all’avanguardia e che si distinguono, oltre ovviamente la comodità. E mentre torniamo a una parvenza di normalità e la pandemia sembra perdere potenza, probabilmente c’è ancora molta riluttanza ad utilizzare i contenitori comuni per l’erogazione dei propri prodotti. Tutti siamo alla ricerca di un modo conveniente per continuare a portare con se gel disinfettante per le mani e più consapevoli dei problemi del packaging di igienicità, oltre alla sostenibilità.

Più di recente, V-Shapes ha raggiunto due importanti obiettivi. Innanzitutto, TOMRA ha certificato che le nostre bustine sono rilevabili al 100% come polipropilene nel flusso di raccolta differenziata dei rifiuti industriali.

Questo significa che le bustine usate possono essere correttamente separate dal flusso dei rifiuti per il riciclaggio. Tutto il materiale campione è stato facilmente identificato mediante rilevamento a infrarossi (NIR) utilizzando un’unità di rilevamento TOMRA AUTOSORT 4. Oltre a questi campioni rilevabili come polipropilene, TOMRA è stato anche in grado di rilevare il polipropilene sotto un sottile strato OPP utilizzato per prevenire la migrazione in alcuni substrati V-Shapes.

Oltre alla verifica da parte di TOMRA, la prestigiosa agenzia di audit Interseroh ha testato due substrati brevettati di V-Shapes, reNEW-100 e reNEW X-500, per la riciclabilità rilasciando certificazioni a seguito del successo dei test.

V-Shapes ha collaborato con NatureWorks per offrire come opzione di materiale anche il loro innovativo substrato Ingeo, commercializzato con il marchio V-Green.I polimeri Ingeo sono certificati come compostabili secondo la norma EN 13432. TÜV Austria ha certificato che V-Green come Bio-Based V-Green “ con un contenuto di carbonio biologico compreso tra il 60% e l’80%, una valutazione a tre stelle. Questo ci consente di utilizzare il marchio di conformità “OK BIOBASED” per i nostri substrati V-Green.

On March 17th, V-Shapes received two certificates from Interseroh with high scores for their newly developed materials, reNEW X-100 and reNEW X-500

Gli esperti ci dicono che c’è una differenza tra riciclabilità e compostabilità e vogliamo essere in grado di offrire entrambe. Il polipropilene che utilizziamo può essere destinato a una varietà di applicazioni dopo essere stato separato dai flussi per la differenziazione industriale ed essere sminuzzato per essere poi utilizzato in altri prodotti come i tappeti. Affinché un materiale possa essere classificato come compostabile, deve essere biodegradabile e compostabile al 90% entro 90 giorni, e gli elementi che derivano dalla scomposizione del materiale devono essere atossici e naturali in modo che il compost finale non contenga alcun materiale tossico.

Questo è il motivo per cui abbiamo reso disponibile una varietà di substrati in modo che le preoccupazioni dei trasformatori, i clienti proprietari del marchio, i consumatori del prodotto finale e le agenzie di regolamentazione governative possano essere soddisfatte

…………… Inoltre, per la stampa sulle nostre bustine, utilizziamo inchiostri a base d’acqua che possono essere rimossi durante il processo di lavaggio, tipicamente nel riciclaggio del polipropilene – o compostati senza rilasciare materiali tossici nel caso di V-Green. Siamo stati in grado di affrontare anche altri due problemi: sigillatura efficiente e prevenzione della migrazione di inchiostro o altro materiale nel prodotto confezionato. Anche se messe sotto pressione in applicazioni come in riviste con campioni, posti in una borsa o durante il trasporto, le nostre bustine non perdono. Inoltre, utilizziamo uno strato OPP ad alta barriera per prevenire la migrazione, uno strato molto sottile che non influisce sul rilevamento o sulla riciclabilità, come mostrato nei risultati di TOMRA.

In V-Shapes, abbiamo dedicato molto tempo ad assicurarci di servire nel miglior modo possibile ciascuno dei vari stakeholder del ciclo di vita del packaging.

Sia che il proprietario di un marchio sia alla ricerca di nuovi tipi di confezioni monodose o che un confezionatore sia alla ricerca di una soluzione per colpire i propri clienti, V-Shapes è qui per aiutarti, fornendo attrezzature o connettendosi con i loro co-packer locali!

Get your free sample and
experience the revolution!

If you want to receive a FREE SAMPLE and full technical documentation of our V-SHAPES solution, please fill the form.

richiedi campione gratuito

Ottieni subito il tuo campione gratuito
e vivi la rivoluzione!

Se desideri ricevere i CAMPIONI GRATUITI V-SHAPES e maggiori informazioni sulle diverse soluzioni, compila il form.

richiedi campione gratuito

Diventa un Dealer / Rivenditore V-Shapes

Diventa Co-Packer e Distributore V-Shapes